I tre tipi di stralcio immobiliari .

Quando si parla di stralcio immobiliare molti hanno spesso idee confuse e chi non le ha crede quasi sempre che lo stralcio sia sempre la classica transazione del debito e la rivendita dell'immobile.

Devi sapere che quest' ultima e' la tecnica piu' studiata e piu' insegnata nelle aule di formazione in italia.

Ma in questo post vediamo con attenzione tutti e tre i tipi di stralci possibili .








  • Un tipo di stralcio usato da grandi investitori e' chiamato "Buy credits".Una procedura particolare dove una societa' acquista un credito di una banca o altra figura .Un esempio puo' essere di un immobile di grande valore che sta per essere messo in asta .La societa' contatta il creditore e transa il credito ad un buon prezzo e poi attende l'esito dell'asta il cui ricavato andra' a favore della societa'.Si evita quindi di intestarsi l'immobile ma si acquisisce il credito e si scommette sull'imminente asta.
  • Un altro tipo di stralcio poco conosciuto e' simile alla precedente ma si tratta di grandi crediti per importi elevati .Si acquista il credito e si rivende lo stesso ad un altra societa'.Qui si punta sulla rivendita non dell'immobile ma del credito .Il guadagno e' tra la differenza tra il credito acquisito dal creditore originario e la rivendita del credito ad altra societa' ad un prezzo superiore.E' usata da grandi aziende specializzate in questo ramo degli stralci
  • L'ultimo e' il classico stralcio immobiliare che quasi tutti tentano di studiare e apprendere.E' il classico saldo e stralcio con intestazione dell'immobile e sua rivendita o con lo short trading che non richiede intestazione ne esborsi economici che punta sulla rivendita del preliminare (sottoscritto con il venditote esecutato) guadagnando sulla differenza tra credito stralciato e rivendita del preliminare ad un prezzo maggiorato .
Ora che forse sei a conoscenza che ci sono diversi tipi di stralci immobiliari e la maggioranza di chi inizia a stralciare immobili parte dal classico saldo e stralcio.

Buon business da Franco



Nessun commento:

Posta un commento